In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player

GLI ANESTESISTI SCELGONO DI RISPETTARE LA VITA

Lo stop delle interruzioni di gravidanza a Bisceglie sembra aver fatto scalpore. Tutto perché, nel reparto di ginecologia, mancavano anestesisti disposti a praticare aborti: un segnale incoraggiante a rispettare la vita umana appena concepita. Per saperne di più, il nostro Direttore di VITA ha intervistato il dottor Arturo Fortebraccio, dirigente di primo livello del reparto di ginecologia di Bisceglie. Obiettore di coscienza, anche lui.

Voci da "La Piazzetta": INVITO A MORIRE

Vieni via con me: apologia della morte. Fazio e Saviano, fanno propaganda per eliminare i malati terminali. Poi lo chiederanno per i dementi? per i portatori di handicap? per chi ha un quoziente intellettuale inferiore o superiore al loro? Propaganda gratuita, a spese di chi paga l'abbonamento TV. Quella che una volta era chiamata "mamma rai" ora è diventata una matrigna.

CONFERENZA NAZIONALE SULLA FAMIGLIA

DOPO TANTE PAROLE... SPERIAMO SIA LA VOLTA BUONA PER QUALCHE FATTO Milano, lunedì 8 novembre 2010. Dal nostro inviato: Gianluca Veneziani Il premier Silvio Berlusconi non interviene. Ma alla Conferenza nazionale della famiglia le occasioni di riflessione e di dibattito non mancano.

news La Piazzetta: NO ALLA PENA DI MORTE

Sakineh Mohammadi Ashtiani condannata a morte. Ammazzare è aberrante. Il mondo civile si ribella.... quanta ipocrisia.